Oggi è lunedì 11 dicembre 2017, 11:41

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]





 Rispondi all’argomento  [ 77 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 8  Prossimo
  Stampa pagina Precedente | Successivo 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: ales 25-26 settembre 2011
MessaggioInviato: martedì 27 settembre 2011, 21:11 
Non connesso
pilotone 76RT
pilotone 76RT
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 13 maggio 2009, 18:02
Messaggi: 323
ciao ragazzi e ragazze
la 76racingteam non si smentisce mai 2 giorni stupendi, superMirco e il team hanno fatto un lavoro perfetto,
non ricordo tutti i nomi quindi non ne scrivo, ringrazio la compagnia fantastica di tutti i partecipanti corsisti
e non, atmosfera perfetta non ci siamo fatti mancare niente birra e vino compresi :rotfl: :rotfl: :rotfl:
bravissimi i miei compagni che andavano come missili stile moto gp.
bravissimi i principianti postura perfetta e di sorpassi di motone ne hanno fatte parecchie
bravissimi i fuori corso che di manate di gas ne davano senza fine
complimenti particolari alla ragazza degli sconti.
da non credere dopo aver caricato per bene le batterie il piu' grande del gruppo si spara l'ultimo turno forse con
il gas bloccato :rotfl: :rotfl: :rotfl: ha fatto 2 sorpassi incredibili in staccata che il figlio mi ha detto: ma cosa caz....
fa si é bevuto il cervello lui non guida cosi lui queste cose non le fa e impazzito :rotfl: :rotfl: :rotfl: sei stato un grande
cosa dire di me: me so spalmato o me so sdraiato.
i dettagli li scrivo tra qualche giorno sono tutto un dolore specialmente braccia e gambe
per il momento metto qualche video dopo la festa aggiungo gli altri
ciao
giocondo
aggiornamenti, chiarimenti e info sulla mia caduta, spero siano utili per tutti, specie per i nuovi corsisti
fortunatamente nessuna conseguenza fisica, le protezioni hanno fatto il loro lavoro
la protezione al carter in carbonio mi ha salvato dalla rottura sicura del carter, in pratica senza protezione li finiva il mio corso
quindi qualche protezione per le parti delicate sono consigliate e utili nella maggioranza delle cadute in pista
il grande capo per 2 giorni dopo i nostri turni cazziava sempre qualcuno, tu hai rischiato li, stai attento li, ecc ecc
quello che dice il grande capo é oro colato, sottovalutare i suoi consigli e le sue indicazione e una cosa da non fare assolutamente
nei corsi abbiamo la grande fortuna di avere un grande istruttore con 3 paia di palle, esperienza da vendere, approfittiamo dalla sua esperienza
penserete si é sdraiato e mo fa una predica?
e certo che la faccio e vi dico anche il perché:
dovete sapere che la pista di ales la conosco benino questa era la mia sesta volta in questa pista, e nonostante
la prudenza e tutte le volte che sono entrato piu' forte nel tornante giocondo sono bastate minime variazioni ( traiettoria e piega veramente inpercettibili )
e mi sono sdraiato, la caduta non era prevedibile,tornante fatto almeno 40 volte alla 41 le cose sono cambiate
considerate che i giri veloci che faccio in una giornata si possono contare sulle dita di una mano, giro sempre sotto i miei limiti( e non di poco )
io sono grandicello e se faccio danni alla moto o la distruggo a me personalmente non fa nessun effetto
ma sono stato giovane anche io e lo so benissimo che se succede a uno giovane si tormenta con mille perché
quando mi hanno sdraiato in pista tempo fa, sapete cosa ho fatto? ho parcheggiato la moto, mi sono preso una birretta un panino
e guardavo gli altri girare e solo dopo qualche ora ho guardato la mia moto.
tutti mettiamo in conto una possibile caduta in pista e poi quando capita qualcuno si rende
conto che non é esattamente come prevedeva.
quindi prudenza e occhio sempre ma specialmente quando fate i corsi, parole gia dette ma le ripeto
facciamo un corso, siamo li per imparare, si apprende meglio guidando un pelo sotto il propio limite, tutto il resto viene con la pratica e con le pistate successive
giocondo

ecco il report
come al solito arrivo in pista in anticipo e mi guardo un po le prove libere, arrivano i primi corsisti e altri fuori corso
saluti e baci e diamo un aiuto per sistemare il paddok, mentre i lavori procedono non capiamo chi é il capo, fanno
come in pista un turno comanda mirco e uno comanda fede, completiamo i lavori e ancora mi domando chi sara il capo? :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl:
si fa tardi qualcuno va in albergo altri mangiano fuori e molti mangiamo nel box ristorante come al solito si scherza e si ride,
si fa tardi quindi tutti in un lettone :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: [-X [-X tutti separati :rotfl: :rotfl: :rotfl:
prendo la supertenda automatica e caz...... qualcosa non va, aperta si é aperta ma escono bastoncini da tutte le parti ma cosa sono?
nooooooooo che disastro se é spezzata la fibra di vetro, ne tiro fuori un paio e la tenda si ammoscia, meglio non toccare niente,non sembra piu'
una tenda :rotfl: :rotfl: :rotfl: cominciamo bene chissa domani che giornata( puntualmente le mie senzazioni si avverano sempre, mi sono sdraiato )
la mattina mi alzo presto attrezzato di fornellino e moka mi faccio un bel caffe, fatti tutti i controlli ci prepariamo per entrare in pista,
le solite raccomandazioni del capo, e si entra, primo turno tranquillo si studiano le traiettorie, non si esagera tutto fila liscio, io sono con i medi
siamo divisi in due gruppi di tre piloti, tre girano con i medi e tre con i principianti,fine del primo turno e il capo rientra subito con i principianti,
rientrano e subito si discute nel box, partono le prime cazziate non si salva quasi nessuno, poi arrivano i consigli e suggerimenti per il prossimo
turno, un po di pausa e rientriamo per il secondo turno, alla seconda curva ( da oggi tornante giocondo) mi sdraio ho tentato di tenerla su ma non
ci sono riuscito,arriva un commissario che mi aiuta con la moto, vedo uno strano groviglio di roba al carter ma non perde olio quindi riparto e rientro
nei box per controllare, quella roba e silicone per attaccare il copricarter, rientro subito in pista, giro piano per controllare se tutto é in perfetto ordine
a parte i graffi la moto é perfetta, mirco mi fa dei cenni in pista e gli faccio capire che va tutto bene, rientriamo e mirco riparte con i principianti,
pensavo, quando rienta mi fara un cazziatone di quelli che non si dimentica, pensavo, dopo la mia caduta gli altri saranno un po intimoriti e non
gireranno tranquillissimi, mannaggia mo per un mio errore non si godono il loro corso al 100% devo fare assolutamente qualcosa per far dimenticare
la mia caduta e tenere alto il morale di tutti anche quello di mirco, ma cosa posso fare? rientrano e ricominciano le cazziate, stranamente non mi cazzia
(probabilmente dopo una caduta una cazziata non ci sta bene :rotfl: :rotfl: :rotfl: ) e parliamo della mia caduta, arrivano altri consigli e suggerimenti.
pomerigio avro paura di girare come prima? lo vedro quando entro mo stacco la spina e non ci penso piu'. pausa pranzo finalmente un po di riposo.
terzo turno si rientra e dopo pochi giri mi rendo conto di aver dimenticato la caduta e di girare come prima, so benissimo di avere una grande riserva
sui miei tempi, decido di usarne un po per qualche giro cosi anche gli altri dimenticheranno la mia caduta, brucio il vecchio best, brucio anche il best
della mattina, un paio di giri veloci fatti in tutta sicurezza, a mirco non sfugge la cosa, anzi in pista non gli sfugge praticamente niente, nel box fa notare
la cosa ricevo complimenti da tutti, sono contento mi sento sollevato, e anche gli altri li vedo molto piu' tranquilli. il resto dei turni li faccio per lavorare sulle
traiettorie, frenare di meno in entrata, sulla postura in pratica su tutte le cosettine che devo migliorare, il fisico non mi aiuta in queste cose il secondo giorno sono
gia distrutto,come sempre nei box della 76racingteam sembra una festa, il nostro box é sempre il piu' affiatato e scherzoso di tutti.
rinnovo i ringraziamenti a tutti i corsisti e a tutti quelli collegati alla 76racingteam
un ringraziamento al pilotone di 125 che dava una mano da tutte le parti, che aspettava con ansia la fine del corso per farsi un turno in pista
e finalmente é arrivato anche il suo turno. :))[ :))[ :))[ :))[ :))[ :))[
un grande abbraccio a fede che ci supporta in tutte le situazione e risolve molti problemi
e poi il grande capo, super mirco, il grande mirco , non trovo le parole giuste per definirno, il mitico mirco
ragazzi gli dobbiamo fare una statua in oro massiccio, vi rendete conto del super lavoro che ha fatto?
2 giorni di super lavoro si é fatto in 8 per tutti noi con pochi minuti di pausa ( nemmeno il tempo per andare al bagno :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: )
un abbraccio e complimentissimi nel tuo lavoro sei super professionale grazie, grazie, grazie di tutto.
ci si vede alla festa
giocondo












turno arancione


Ultima modifica di Giocondo il sabato 1 ottobre 2011, 8:54, modificato 9 volte in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ales 25-26 settembre 2011
MessaggioInviato: martedì 27 settembre 2011, 22:19 
Non connesso
amicone 76RT
amicone 76RT
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 11 marzo 2011, 11:38
Messaggi: 40
Località: Viterbo
UAU :shock:
ANCH'IO ANCH'IO [-o<
CI ARRIVEROì MAI UN GIORNO? \:D/

_________________
Tutto si aggiusta o quasi...
Immagine
...e adesso Citrullo è pistaiolo!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ales 25-26 settembre 2011
MessaggioInviato: mercoledì 28 settembre 2011, 11:58 
Non connesso
amico 76RT
amico 76RT
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 9 agosto 2006, 18:53
Messaggi: 18
Località: Luisago
Avevo perso "contatto" con Mirko e Fede e con immenso piacere ho potuto constatare che da 5 anni a questa parte quelle che sono le "basi" della scuola sono rimaste intaccate anche se il livello tecnico/logistico è cresciuto tanto. Tutto ciò mi fa piacere perché, a volte, chi mette cuore in quello che fa viene ripagato.

Il corso è stato impeccabile sia dentro che fuori dai cordoli, con un organizzazione ammirevole. L'ambiente che ho lasciato 3 anni fa l'ho ritrovato con immenso piacere. Ho partecipato a diversi corsi senza mai trovare quell'aria che si respira nei corsi di Mirko e del suo staff, professionalità e amicizia si mescolano in modo proporzionale creando un unico gruppo per tutta la durata del corso ed anche oltre.

Ringrazio tutti di cuore e per non far torto a nessuno, eviterò di elencarli uno ad uno dato che sicuramente qualcuno lo dimenticherei.

Bi-gas sempre!!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ales 25-26 settembre 2011
MessaggioInviato: mercoledì 28 settembre 2011, 12:01 
Non connesso
Staff
Staff
Avatar utente

Iscritto il: domenica 19 febbraio 2006, 14:13
Messaggi: 648
Località: Torino
Bi-Gas. sempre ocio a quei cattivoni col 2 tempi che ti vogliono infilare a destra... BUAHAHAHAHAHAHAHAHAH!!!!!!!
:rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :kiss: :kiss: :kiss: :kiss:

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ales 25-26 settembre 2011
MessaggioInviato: mercoledì 28 settembre 2011, 14:22 
Non connesso
amico 76RT
amico 76RT
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 9 agosto 2006, 18:53
Messaggi: 18
Località: Luisago
però ad andare con un pezzo di moto che sfrega per terra, i tempi scendono! :grin:

qualcuno potrebbe passarmi qualche video? Sarebbe il massimo avere quelli girati dal "maestro"... :-u:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ales 25-26 settembre 2011
MessaggioInviato: mercoledì 28 settembre 2011, 20:01 
Non connesso
pilotone 76RT
pilotone 76RT
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 13 maggio 2009, 18:02
Messaggi: 323
ciao bi-gas
sei stato grande, starmi attaccato con 30 cv in meno non é da tutti :))[ :))[ :))[ :))[
ho solo un video del capo ti vedi qualche giro, ma si nota che andavi alla grande e a fine turno
dopo la bandiera a schacchi mi hai sverniciato, mi sa che dovevo tenere aperto fino al nostro box :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl:
metto il video del primo turno ripreso dal capo.
ciao


Ultima modifica di Giocondo il giovedì 29 settembre 2011, 21:24, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ales 25-26 settembre 2011
MessaggioInviato: mercoledì 28 settembre 2011, 22:51 
Non connesso
amico 76RT
amico 76RT
Avatar utente

Iscritto il: martedì 15 giugno 2010, 18:31
Messaggi: 13
Ciao smanettoni!!! :mrgreen:
è stato bello rivedervi e conoscere nuovi bikers e vorrei ringraziarvi tutti anche per la disponibilità del box.
Ales è stupenda e dopo aver fatto il corso a Pasqua con Patata (SV) non vedevo l'ora di tornarci con la mia nuova pupilla (oops questa è cattiva pubblicità per la scuola considerando come ho girato in questi due giorni! ;-) )

Prox stagione cari Mirko e Fede dovrete sopportarmi di nuovo ad Ottobiano... sperando di non dimenticare per l'ennesima volta tutto quanto #-o
sono una pessima allieva!!! :hihi:

A breve qualche foto... nel frattempo:

Immagine

:rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ales 25-26 settembre 2011
MessaggioInviato: mercoledì 28 settembre 2011, 23:24 
Non connesso
pilotone 76RT
pilotone 76RT
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 13 maggio 2009, 18:02
Messaggi: 323
ciao fiammetta, mi raccomando metti anche la mia foto con il sottotuta,ti faccio concorrenza sleale :rotfl: :rotfl: :rotfl:
salutami i tuoi compagni
alla prossima devi entrare con i medi
ci si rivede in pista prima o poi
ciao


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ales 25-26 settembre 2011
MessaggioInviato: mercoledì 28 settembre 2011, 23:39 
Non connesso
amico 76RT
amico 76RT
Avatar utente

Iscritto il: martedì 15 giugno 2010, 18:31
Messaggi: 13
Giocondo ha scritto:
alla prossima devi entrare con i medi


alla prossima DEVO imparare ad andare in moto!!!! :hihi: :hihi: :hihi: :hihi:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ales 25-26 settembre 2011
MessaggioInviato: giovedì 29 settembre 2011, 14:16 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 settembre 2010, 22:37
Messaggi: 233
Località: Gemona del Fr. - UD
Già dall'inizio dell'anno mi era venuta l'idea di fare un corso in terra transalpina, pur avendo molti dubbi in merito: è una trasferta lunga, costosa e con una moto creata per altri scopi; poi io sarò all'altezza del corso? Ma mentre i pensieri mi scorrono in testa succede che le ferie di Agosto saltano, così come la gitarella in Irlanda. Allora decido: quest'anno le vacanze me le faccio ad Ales! :cool2:

Mi iscrivo e dannando l'anima a Federica riesco a trovare tutto quello che mi serve: gomme, hotel, trasporto moto, compagni con cui condividere la macchina ecc.. Ma il tempo vola e arriva Venerdì: sveglia presto e partenza per Torino. Il viaggio va via liscio anche se 6 ore di autostrada son lunghe in solitaria, ma appena arrivo a destinazione Mirko mi accoglie assieme ad Andrea e andiamo subito a cambia scarpe alle nostre moto, montando un paio di Metzeler Rennsport. Andiamo poi a portare le moto da Luciano, che con il suo camion ce le porterà fino alla pista. Facciamo conoscenza anche con Raffaella e subito ci rendiamo conto di che ragazza sia! :-) La sera dormiamo a casa di Mirko e Federica, che si dimostrano incredibilmente disponibili, cosa tra l'altro già dimostrata in passato. Dopo la colazione ci incontriamo con Fabrizio, altro soggetto con cui non si smette mai di ridere :mrgreen: , e con lui io e Andrea facciamo il viaggio verso la Francia. Quando stiamo per salire in macchina però mi scatta il panico totale: non trovo le chiavi della moto!! ](*,) E adesso? Cerco dappertutto ma niente, alche l'unica altra possibilità è che le abbia lasciate sul cruscotto quando abbiamo caricato il camion. Telefono a Luciano: "Ciao, si controllo tra un attimo che adesso son in bagno." Doh! :oops: Mentre aspetto la chiamata penso già a come potrei togliermi la vita per una cazzata del genere, tenendo anche presente che non ho portato la chiave di riserva. Squilla il telefono: "Le chiavi son su. Di te lo sei preso un coccolone è?". [-o< Sollevato dalla notizia, nonostante il 3 anni di vita persi nell'attesa, partiamo per Ales, che raggiungiamo in serata. Una volta in pista aiutiamo a montare il box e facciamo anche un giro a piedi sul tracciato, che con i suoi saliscendi è veramente uno spettacolo. Dopo aver scaricato le moto ceniamo e andiamo in hotel per la nanna.

La mattina ci svegliamo con qualche goccia di pioggia ma da subito il tempo migliora. Arriviamo in pista e la tensione sale, mentre portiamo le moto alla verifica fonometrica e a quella tecnica. Con la patacca sul cruscotto torniamo al box dove facciamo il briefing: siamo divisi per gruppi e faremo 5 turni di 20 minuti al giorno con Mirko che ci seguirà per darci le dritte adeguate. Alle 10.00 tocca a noi debuttanti: l'emozione è alle stelle e a causa di questo perdo subito il i miei compagni, facendomi il turno da solo e riuscendo solo ad imparare a memoria la pista. :-( Girare però allenta la tensione e riesco a rilassarmi sia fisicamente che mentalmente. Una volta rientrati ai box arriva il caziatone: dobbiamo andare più forti, seguire Mirko, imparare le traiettorie, ricordare i riferimenti, usare le tecniche imparate al base. Entro per il secondo turno preoccupato e con una domanda in testa: "Ma perché non sono rimasto a casa?!" ma riesco a girare meglio e seguo il prof. che ci mostra le traiettorie da seguire. Questo è davvero ciò che fa la differenza: difatti riusciamo a sorpassare molti degli altri piloti solo usando le linee migliori e quindi potendo curvare a velocità maggiore.
Man mano che i giri aumentano prendo confidenza con la pista e cerco di migliorare, anche con l'aiuto dei video che Mirko gira con le telecamere montate sulla sua moto e con cui ci fa vedere dove sbagliamo.
Arriva presto la sera e dopo aver messo le moto al box andiamo in albergo a riposare.

Il mattino seguente arriviamo in pista con i muscoli induriti dalla fatica del giorno prima, ma desiderosi di girare ancora. Questa giornata è più rilassata della precedente anche se l'istruttore non smette mai di dare consigli e dritte su come girare al meglio. E gli insegnamenti danno i loro frutti visto che nonostante la Gladius non sia il massimo in fatto di cavalli e ciclistica, riesco comunque a superare mezzi molto più performanti, come ad esempio un Ninja 600 in rettilineo!! \:D/ Tuttavia il mio ego torna a livello normali quando Marc Garcia mi sorpassa con una mano sola mentre con l'altra mostra al suo passeggero le traiettorie. #-o
La giornata termina e la pista inizia a svuotarsi. Salutiamo chi parte, aiutiamo a smontare il box e ricarichiamo le moto sul camion di Luciano prima di tornare in albergo per riposare.

La mattina seguente mi alzo con il mal di testa, dovuto probabilmente alla fatica accumulata, e con i muscoli di tutto il corpo che fanno male. Per fortuna il viaggio di ritorno è in macchina e una volta a Torino andiamo a riprendere le moto. Dormiamo ancora una sera a casa di Mirko e Fede (che non smetterò mai di ringraziare) e la mattina, dopo aver rimesso le gomme originali, riparto verso casa dove arrivo la sera.

L'esperienza è stata veramente bella e la fatica del viaggio è stata ripagata in maniera ottima. Questo grazie alle capacità e alla passione che ci mettono Mirko e Federica con la 76 Racing Team: sono sempre disponibili e gentilissimi e ci mettono davvero il cuore in quello che fanno. Inoltre con i compagni di corso si è creata subito un'atmosfera familiare, come se ci conoscessimo da anni.

Forse mi sono dilungato troppo ma ci vorrebbe un forum dedicato solo per raccontare tutti gli aneddoti accaduti e per descrivere le sensazioni uniche ed intense che ho provato.
Chiudo quindi ringraziando ancora una volta il team di Guidainpista per avermi dato la possibilità di partecipare al corso e per la sempre enorme disponibilità, a tutti i compagni di avventura per il tempo passato assieme e alla mia adorata Molly, che ha dimostrato che quando il gioco si fa duro, sa tirar fuori le unghie. :moto:

_________________
...penso che a volte non ci sono abbastanza sassi...


Ultima modifica di PigOnTheWing il giovedì 29 settembre 2011, 18:11, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 Rispondi all’argomento  [ 77 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 8  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron



Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010

skymiles_red v1.0.1 designed by Team -Programming forum-سيارات للبيع .